Novità

(vedi archivio)
(nascondi archivio)

Pagine utili

Spunti di riflessione

  • Tecnica o “Cuore”?

    Ma è vero che studiare limita la capacità di trasmettere emozioni?
  • Insegnanti da evitare

    Identikit dell' insegnante che finge di insegnare
  • Cantare è semplice

    Imparare a cantare non è complicato, caso mai è impegnativo
  • Lezioni e risultati

    Non le “solite” lezioni, ma un'esperienza totalmente differente…
  • Lezioni su Skype

    Quando utilizzare i mezzi di video conferenza per evitare spostamenti impegnativi
  • Scuole di canto

    quando preferire un insegnante privato
  • Come cantare meglio?

    riuscire a cantare meglio non è difficile e non ci vuole neanche tanto tempo: è tutta questione di trovare qualcuno che ti indirizzi verso l'idea giusta
  • Imparare il vibrato

    ma è vero che il vibrato nel canto moderno «sa ha o non si ha»?
  • Respirazione, appoggio, sostegno

    il ruolo del diaframma, degli addominali e intercostali in un interessante articolo del Dott. Fussi
  • Stile personale

    sviluppo delle qualità istintive e liberazione dello spirito creativo
  • Intonazione

    sviluppo dell'orecchio ed esercizi; il ruolo della respirazione diaframmatica
  • Suono nasale

    uno dei difetti più comuni, poco curato dagli insegnanti, ma spesso facilmente risolvibile
  • Sviluppo repertorio

    studio approfondito e diversificazione dei generi musicali

Un Vocal Coach di canto moderno
con una marcia in più

«Finalmente, ecco qualcosa di veramente interessante: un Vocal Coach di canto moderno che oltre a saper spiegare in modo chiaro e diretto sa anche cantare alla grande, e per di più... ha una solida formazione in canto lirico!»

Cheryl Porter: una vocal coach d'eccezione

Forte di una esperienza maturata in Italia, in Europa ed in America in più di 15 anni di attività come cantante solista concertista (accompagnata da una stupefacente produzione discografica), e coadiuvata da una solida formazione classica conseguita oltreoceano (borsa di studio in Canto Lirico presso la Northern Illinois University), Cheryl Porter è in grado di offrire, solo a realmente interessati, un serio percorso di irrobustimento e crescita “a 360 gradi” come artista e come performer.

I suoi punti di forza

Seguendo la convinzione secondo cui un Vocal Coach, in quanto trainer, non possa limitarsi alla mera teoria ma debba anche concentrarsi sulla applicazione pratica del canto, e che questi non possa “insegnare” ciò che non sia anche in grado di “fare”, Cheryl Porter pone allora sul piatto della bilancia alcuni “elementi forti” che la contraddistinguono dalla gran parte dei suoi Colleghi operanti in Italia nel settore del Canto Moderno:
Cheryl Porter:
Esempi di versatilità stilistica
  • solida formazione di tipo classico (canto lirico);
  • elevata padronanza della tecnica vocale;
  • eccellente versatilità stilistica, intesa come capacità di spaziare con competenza dal classico al moderno, applicando differentemente la tecnica adeguandola di volta in volta allo specifico genere musicale (come mostrato dalla traccia audio qui a lato, che stai già ascoltando);
  • evoluta esperienza come performer solista dal vivo;
  • maturata esperienza nella direzione artistica in studio di registrazione, ed ampia produzione discografica;
  • marcata predisposizione per l'insegnamento e vero talento nella pianificazione o organizzazione del percorso formativo;
  • estrema capacità di “andare al nocciolo” della questione, nell'individuare in sintesi le cause di un difetto e nel trovare una soluzione semplice ed efficace per risolverlo;
  • chiarezza e capacità di sintesi, per un linguaggio diretto sia nelle parole che nei contenuti: finalmente un insegnante che parla in modo facile da capire.
Per i motivi sopra citati, Cheryl Porter rappresenta la scelta ideale per prepararsi adeguatamente e sostenere al meglio concorsi, casting, provini, audizioni; gli studenti che si sono presentati alle selezioni con alle spalle una solida preparazione conseguita sotto l'attenta guida di Cheryl Porter hanno ottenuto risultati davvero significativi ottenendo ottimi piazzamenti.
Se tu vuoi diventare un cantante “davvero bravo” allora devi cercare un insegnante che non abbia soltanto talento e passione nell'insegnare, ma che sappia anche cantare “davvero bene”, un autentico professionista con una maturata esperienza. Ricorda: un insegnante non potrà mai insegnarti ciò che non sa fare, non lasciare che lui trasferisca a te i suoi difetti, le sue paure e i propri limiti!

Il suo metodo: VoiceStudio
un percorso a 360 gradi su misura per te, fondato sull'irrobustimento della tecnica vocale

Piuttosto che seguire un percorso predefinito uguale per tutti, si parte prendendo in seria considerazione le caratteristiche e le esigenze di ogni singolo studente, definendo un percorso di crescita personalizzato e su misura.
Metodo di Canto Moderno VoiceStudio: sviluppato dalla vocal coach Cheryl Porter, si fonda sull'irrobustimento della tecnica con l'obiettivo di raggiungere la completezza artistica del cantante Il metodo di Canto Moderno VoiceStudio
sviluppato dalla vocal coach americana Cheryl Porter, fondandosi sulla tecnica del canto lirico sviluppa un approccio alla musica a “360 gradi”
Il metodo di lavoro “VoiceStudio” sviluppato da Cheryl Porter parte dalla cura della tecnica del canto moderno, mirando al perfezionamento delle qualità vocali ed alla eliminazione dei vizi o difetti di impostazione (es. tendenza a gridare e rottura del suono, suono nasale, scarso controllo del passaggio di registro, ecc.), all'irrobustimento della respirazione diaframmatica, alla cura della qualità del timbro e della potenza della emissione vocale, alla scoperta del vibrato (per chi non ce l'ha) o al miglioramento e controllo delle sue qualità, all'estensione del range vocale verso l'alto e verso il basso in voce piena (registro di petto), ed allo sviluppo dell'orecchio per migliorare l'intonazione.
Il fine ultimo di Cheryl Porter come didatta è quello di massimizzare le potenzialità dell'individuo, ampliandone gli orizzonti espressivi; le sue lezioni di canto di livello avanzato si rivolgono sia al perfezionamento dei talenti individuali così come allo sviluppo delle caratteristiche per le quali si è meno portati, ponendo come obbiettivo la completezza artistica, sia per quanto riguarda la tecnica vocale, sia come interpretazione, che come presenza scenica.
Prendendo atto della differenza ed unicità di ogni persona, Cheryl Porter non si approccia allo studente seguendo uno schema fisso, proponendo invece un percorso costruito “su misura”, per fare arrivare ogni allievo al “proprio” meglio individuale.

I risultati

I risultati si possono avvertire in modo concreto fin dalla prima lezione; il lavoro viene svolto in modo da ottenere miglioramenti nel più breve tempo possibile, dando consapevolezza all'allievo, spingendolo oltre i suoi limiti usuali e incoraggiandolo a spiccare il volo da solo, acquisendo indipendenza, autostima, imparando ad autocorreggersi e a gestire con intelligenza il canto da solo.
…ti piacerebbe mettere a posto una buona volta per tutte la tua voce e il tuo modo di cantare?
Clicca “Mi piace”!

A chi si rivolge

Non ci sono particolari limiti fissati a priori per richiedere un incontro preliminare, nè come livello di preparazione, e nemmeno di età.
Ci si può rivolgere a Cheryl Porter anche per prepararsi adeguatamente per un provino di casting per un Musicals, per sostenere al meglio un concorso di canto, o per affrontare una delicata audizione per un programma televisivo come “Io Canto”, “Ti Lascio una Canzone”, “X-Factor”, “Amici di Maria De Filippi”, “The Voice”, ecc.

Oppure, più semplicemente, ci si rivolge a Cheryl Porter per mettere in ordine una buona volta per tutte la propria vocalità ed irrobustire la padronanza della tecnica vocale, e per crescere come performer sviluppando l'interpretazione e la presenza scenica; insomma, per diventare un cantante completo e maturo, padrone del palcoscenico e in simbiosi con il pubblico che lo ascolta.

Prerequisito essenziale per avviare un percorso di crescita con Cheryl Porter è l'avere una forte motivazione personale: voler davvero diventare un cantante, crederci davvero, aver compreso che la chiave del proprio futuro è nelle proprie mani e non in quelle degli altri e nemmeno, fatalmente, nelle mani del Destino.

Che fai? Prendi o… Lasci?